Teaching & Research

Teaching

giamma

Docente di Graphic design.
È docente, per i settori disciplinari AFAM (ABPR19, ABTEC37, ABTEC38) in graphic design, progettazione grafica, design per l’editoria, lettering, web design – metodologia progettuale della comunicazione visiva, brand design – informatica per la grafica.

INCARICHI
2017-2019
Docente di Graphic Design 1, Lettering nel corso triennale di Graphic Design.
Docente di Progettazione Grafica, Web Design nel corso triennale di Design
LABA TRENTINO
Libera Accademia di Belle Arti a Rovereto

 
2008-2015
Coordinatore scientifico didattico corso di Grafica e Comunicazione Visiva Quasar Design University Roma

2008-2016
Docente titolare di diversi insegnamenti della disciplina del graphic design presso Quasar Design University di Roma:
Progettazione grafica (sintesi finale/tesi) – brand design – graphic design per l’impresa – design per l’editoria – design per l’ambiente – packaging design – web design – comunicazione pubblicitaria – Economia e mercato della grafica.
Corso open di Tecniche grafiche: Adobe photoshop, illustrator, inDesign.

Oltre 1500 ore di formazione erogate.

TEMI E COMMITTENTI DEI LABORATORI DI PROGETTAZIONE GRAFICA

TasteIT – 2015
progetto di design strategico e brand design per un’azienda di prodotti alimentari con canale di vendita on line. L’obiettivo era di creare un brand capace di selezionare e distribuire del cibo facile e veloce da preparare ma che contenga allo stesso tempo solo ingredienti di elevata qualità necessari per una dieta salutare e bilanciata.

Fondazione Alighiero e Boetti – 2015
Progetto didattico per il restyling dell’identità visiva di realizzato nel corso di Grafica della Quasar Design University:
gli studenti, invitati ad approfondire la lezione di Alighiero Boetti – il suo linguaggio, i temi della sua ricerca e alcune costanti estetiche e formali – hanno realizzato studi preparatori, logotipi, proposte per l’immagine coordinata e brand book. Con loro, a guidare e prepararli, i professori Gianmarco Longano e Francesca Franco. Si è svolta una mostra allo Spazio Area del MACRO dal titolo “IDEE – IMMAGINE. L’identità visiva della Fondazione Alighiero e Boetti vista attraverso gli occhi di giovani creativi”, che raccoglie tutti i lavori ripercorrendone suggestioni e processi.

Cubacafè – 2014
Cubacafè design coffee – progetto per il restyling del sistema d’identità visiva di Cubacafè, stabilimento di Anzio (RM) e della grafica di una serie di bustine da zucchero per la distribuzione in bar e ristoranti.

ARTC Rhinoceros – 2013
progetto per il sistema d’identità visiva di Autorised Training Center Rhino, software di modellazione 3D Mc Neel.

Accademia Filarmonica Romana – 2013
progetto grafico programma della stagione di eventi musicali

El Grito – Contemporary Circus – 2012
progetto per il sistema d’identità visiva.

GNAM, Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma – 2012
progetto per il sistema d’identità visiva della mostra: arte programmata e cinetica, da Munari a Biasi a Colombo e… Accademia Filarmonica Romana – 2012 – progetto per l’immagine coordinata e realizzazione di elaborati grafici per la stagione musicale estiva “Giardini di Luglio”.

Rotary Club Golfo d’Anzio e Nettuno (e Lega Navale Italiana) 2011
progetto per il sistema d’identità visiva della regata velica “Science for sailing”.

Rotary International Distretto 2080 – 2011
progetti di restyling del magazine distrettuale PAUL.

Greenpeace – 2010
campagne di sensibilizzazione e relativi elaborati grafici sui cambiamenti climatici e contro l’energia nucleare.

LAV Lega Anti-Vivisezione- ENPA Ente Nazionale Protezione Animali – 2009
Campagna contro le botticelle romane.

Musei e giardini di Villa Torlonia 2009
identità visiva e comunicazione pubblicitaria dell’impianto. Allestimento di una mostra temporanea di tutti i progetti degli studenti alla casina delle Civette nei Musei di Villa Torlonia.

Argomenti e temi trattati nei laboratori di progettazione grafica:
+ The ideal City Brand – [La città ideale di marca] Coolhunting design – Laboratorio di progettazione grafica di sintesi finale 2015-2016
+ Graphilista 1-2-3 progetti sperimentali per interventi sull’ambiente e l’immagine della città.
+ Le leggi della semplicità di John Maeda – 2012 – progetti sperimentali sulla rappresentazione concettuale e visiva delle leggi.
+ Metropolitana di Roma – progetto di identità visiva, info-grafica e segnaletica.
+ Impianti sciistici Monte Terminillo – progetto di identità visiva, info-grafica e segnaletica.
+ Packaging tra vista e tatto – definizione di una soluzione d’imballaggio [in carta o cartoncino] che sia in grado di indurre l’anticipazione tattile-visiva del contenuto aumentandone la percezione.
+ Le città invisibili di Italo Calvino – progetti sperimentali di interventi sull’ambiente e sull’immagine delle città narrate nel testo.

Concorsi vinti dai propri studenti del corso di Grafica e Comunicazione Visiva:
+ “Disegna RomaProvinciaCreativa” – 2012 – Manifesto per la giornata della creatività – 1° classificato: Ottavia Tracagni, studentessa del corso di Grafica e Comunicazione Visiva.
+ Young Creative Chevrolet – “Make it happen” IV edizione del concorso internazionale – 2012 categoria visual arts – 1° classificate: Vittoria di Natale e Alessandra Ponzetta, studentesse del corso di Grafica e Comunicazione Visiva.
+ LEGAMBIENTE – 2011 – selezione per una campagna di Legambiente per le rinnovabili: piccoli gesti d’amore per il pianeta. Vincitore studente del corso di Grafica e C.V. Franco Mancini.
+ “Mens Sana in corpore Sano” – 2011 – Progetto del logo Concorso indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità. Una giuria di qualità, composta da esperti del settore e pubblicitari, ha scelto il progetto dello studente del corso di Grafica e C.V. Szymon Kosieradzki: il suo logo accompagnerà tutte le attività di comunicazione previste dal Progetto “Mens sana in corpore sano” a livello nazionale ed europeo.
+ “VIENNART” – 2011 – contest creativo per reinventare la cartina della Metropolitana di Vienna – promosso da CTS, The Trip magazine, Wientourismus, Roma Capitale, Museo MACRO Roma. Premiati gli studenti Andrea D’Auria e Claudia Leonori.
+ “SENSE OF SIGN” – 2011 – concorso organizzato da artapartofculture – tema: simbolo per il magazine e del merchandising – Studente vincitore del corso di Grafica e C.V.: Szymon Kosieradzki.

Attività di docenza dal 2000 al 2006
Gene Multimedia Srl
Docente di informatica per il design (software grafica vettoriale, DTP e fotoritocco – Adobe Illustrator e Photoshop) e graphic design (seminari sulla progettazione grafica) presso il centro di formazione Gene Multimedia di Roma.

Research

283
I temi di ricerca riguardano prevalentemente approfondimenti quotidiani applicati alla displina del brand design, attraverso progetti d’identità visiva, consulenza aziendale e laboratori formativi di progettazione grafica.
Altri temi d’interesse e di approfondimento riguardano:
architettura – rappresentazione digitale – social media management.

PUBBLICAZIONI

Pubblicazione 2016
Nature Devices
a cura di Cecilia Anselmi, Sante Simone, Gianmarco Longàno
l libro è una raccolta di contributi critici e una sintesi degli apparati progettuali con al centro il tema affrontato durante il workshop annuale interdisciplinare di Febbraio 2014 della Quasar Design University. Nature Devices é un excursus che entra nel merito delle riflessioni emerse durante questa esperienza didattica a porre l’accento sull’insoddisfacente, se non del tutto errata contrapposizione tra natura e artificio, tra elementi naturali e dispositivi artificiali. Al Workshop partecipano in gruppi misti studenti e docenti provenienti dai diversi percorsi formativi sia triennali che annuali della scuola (GCV/Grafica e Comunicazione Visiva, HD/Habitat Design, W&I/Web ed Interaction, AI/Arredamento d’Interni, AG/Architettura dei Giardini)
http://quasar.university/pubblicazioni/nature-devices
ISBN 9781326315894

Pubblicazione 2012
DE RERUM DESIGN – XXV QUASAR DESIGN UNIVERSITY
2012 Prospettive edizioni,
Editrice dell’ordine degli architetti
PPC di Roma e Provincia.

Coautoria.

Contibuto: “Il designer della comunicazione visiva”: formazione, professionalità e campi applicativi – Nuove dilatazioni dei campi applicativi – La relazione genera reputazione – Il dialogo in rete anticipa la vendita di prodotti e servizi – Nessun brand può apparire arretrato quando comunica in ambiente digitale.
Articolo del libro.
ISBN 978-88-89400-79-1